Pioggia di medaglie nel primo week end dei Regionali

/, Nuoto, Nuoto Master, Nuoto Sincronizzato/Pioggia di medaglie nel primo week end dei Regionali

E’ di 4 medaglie d’oro, 4 d’argento e una di bronzo l’ottimo bilancio del Centro Sub Nuoto Club 2000 con i nuotatori delle categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti e Seniores nel primo dei due week-end delle Finali dei Campionati regionali in vasca corta della Federnuoto in programma a Forlì. Tra sabato 3 e domenica 4 marzo, la società di Faenza ha avuto due piacevoli sorprese da parte di Stefano Raffaele Berti (classe 2000), che si è laureato campione regionale della categoria “Juniores 18” nei 50 metri stile libero in 24.13, e da parte della giovanissima (classe 2005) Gaia Gionta, prima nei 200 rana nella categoria “Ragazzi” con il tempo di 2’48.05. Rischiano di fare meno notizia i “soliti” bravissimi Michele Busa (2001), il quale ha sbaragliato la concorrenza nei 50 stile libero in 23.60 e nei 200 farfalla in 2’05.79 della categoria “Juniores 17”, e Sofia Salaroli (2000), che si è messa al collo tre medaglie d’argento: nei 200 e nei 400 misti oltre che nei 200 rana nella categoria “Cadetti”. A completare l’esaltante quadro vanno il secondo posto di Busa nei 50 dorso ed il terzo di Gaia Gionta nei 100 rana. Le Finali regionali in vasca corta si completeranno tra sabato 10 e domenica 11 marzo: la pattuglia faentina è composta da Rebecca Gondoni, Sofia Monti, Angela Panzavolta, Irene Roncasaglia, Martina Venieri, Sofia Salaroli, Axel Mamini, Davide Ranieri, Lorenzo Caggiano, Michele Busa, Alessandro Ciaranfi, Alberto Ferrari, Stefano Raffaele Berti e Andrea Leonardi.

Era tempo di Campionati regionali della Federnuoto anche per i nuotatori Master, impegnati nella sentita competizione tra domenica 25 febbraio e domenica 4 marzo allo stadio del nuoto di Riccione. Il Centro Sub Nuoto Faenza ha partecipato con una rappresentanza di soli 7 atleti, a causa dei malanni di stagione che hanno reso indisponibili gli altri iscritti faentini. A fronte dell’imponente concorrenza rappresentata da più di 1.200 nuotatori per 68 società emiliano-romagnole, i faentini hanno ottenuto un onorevole 28esimo posto di squadra, ma non sono mancate le grosse soddisfazioni. Stefano Schiumarini (categoria M 55) ha vinto nei 100 metri rana e si è piazzato secondo nei 50 farfalla, Dylan Tozzi (M 25) ha conquistato l’argento nei 50 farfalla e Giacomo Oriani (M 25) il bronzo nei 50 farfalla. Un buon tempo è stato realizzato dalla staffetta 4 per 50 mista maschile con Stefano Schiumarini a dorso, Enrico Zama a rana, Dylan Tozzi a farfalla e Giacomo Oriani a stile libero. Al risultato di squadra hanno contribuito gli ottimi quarti posti di Paolo Bertoni (M 50) nei 50 farfalla e 100 rana, di Veronica Molnar e di Dario Montanari.

Il maltempo e le cattive condizioni della viabilità in Emilia-Romagna hanno indotto la FederNuoto regionale a rinviare l’appuntamento faentino del nuoto artistico che domenica 4 marzo avrebbe dovuto portare nella vasca dell’impianto principale del Centro sportivo di piazzale Pancrazi a Faenza circa 400 atlete di 14 società per il primo Trofeo regionale dell’annata con competizioni di tutte le categorie in tutte le specialità. Al momento non è stata fissata la data per recuperare la manifestazione, ma è probabile che non si possa più svolgere a Faenza.

Sabato scorso sono rimaste ferme anche le squadre giovanili di pallanuoto, in particolare l’Under 15 e l’Under 12 che hanno visto rinviare le rispettive partite casalinghe contro la CooperNuoto Carpi e la Amici Nuoto Romagna di Cesena. La squadra Under 12 dovrà attendere le 14.30 di domenica 18 marzo per affrontare in casa la Nuotatori Ravennati, l’Under 15 sarà in trasferta al Centro “Negri” di Parma sempre domenica 18 marzo contro la Polisportiva Coop Parma. Torneranno invece presto a fare sul serio gli Under 17 che domenica 11 marzo saranno in trasferta contro la Polisportiva Coop Parma al Centro “Negri” nell’ambito della terza giornata della seconda fase di qualificazione del campionato regionale F.I.N. di categoria.

 

2018-03-07T16:26:53+00:00marzo 7th, 2018|Agonismo, Nuoto, Nuoto Master, Nuoto Sincronizzato|
Questo sito utilizza i cookie per garantire all'utente il miglior servizio possibile. Per maggiori informazioni visita la nostra informativa estesa oppure prosegui, cliccando su OK e acconsenti all uso dei cookie. Ok