Ottimi risultati da piccoli e grandi nuotatori!

/, Nuoto, Nuoto Master/Ottimi risultati da piccoli e grandi nuotatori!

Cinque ori per i nuotatori Esordienti “B” alle Finali regionali: Giada Minelli è la mattatrice con quattro vittorie; I Master del nuoto sono 16esimi su 91 società ai Campionati nazionali Uisp e tornano con sette successi individuali!!!

Quattro primi posti e un terzo nelle gare individuali, una vittoria di staffetta: è questo il bottino dei giovani nuotatori e nuotatrici del Centro Sub Nuoto Club 2000 nella categoria Esordienti “B” alle Finali Regionali andate in scena domenica scorsa 17 giugno nella piscina comunale di Imola. La società di Faenza ha partecipato all’ultima gara della stagione agonistica 2017-2018 nell’ambito della FederNuoto con otto finalisti: Anna Bolzon, Giada Minelli, Rebecca Caroli, Rebecca Guerra, Francesco Fiorentini, Nicola Alberani, Alex Gaddoni e Massimo Minardi, diretti da bordo vasca dalla coach ex-olimpionica Annalisa Nisiro. Giada Minelli ha fatto suoi i 400 metri stile libero, i 200 misti, i 100 rana e i 200 rana; Nicola Alberani ha messo al collo la medaglia di bronzo per i 200 stile libero, mentre un altro oro è arrivato dalla staffetta femminile a stile libero con Anna Bolzon, Rebecca Caroli, Angelica Donati e Giada Minelli. I nuotatori e le nuotatrici Esordienti “B” del Centro Sub Nuoto saranno impegnati da giovedì 21 a domenica 24 giugno nelle gare dei Campionati nazionali Libertas in programma a Spoleto.

Dai 50esimi Campionati nazionali Master di nuoto dell’Uisp è arrivato un ottimo 16esimo posto su 91 società partecipanti, grazie ai 16 nuotatori schierati dal Centro Sub Nuoto che se la sono dovuta vedere con 1.200 concorrenti da tutta Italia allo Stadio del Nuoto di Riccione. Gli atleti faentini sono tornati a casa con 7 medaglie d’oro, 8 d’argento e 4 di bronzo. Laura Rava (categoria M75) ha dominato nei 50 metri stile libero, nei 100 stile libero ed è giunta seconda nei 50 dorso. Tre titoli nazionali sono stati ad appannaggio anche di Massimo Busignani (M50) nei 200 misti, nei 50 rana e nei 100 rana, mentre Milena Melandri (M45) ha vinto nei 400 stile libero, trovando poi il bronzo nei 50 rana e nei 100 rana. Davide Domenichini (M30) ha conquistato l’oro nei 100 rana e si è dovuto accontentare dell’argento nei 50 rana. Soddisfazione con un pizzico di rammarico per Stefano Schiumarini (M55) che è tre volte vice campione nazionale: nei 200 misti, nei 100 rana e nei 100 dorso.

2018-06-21T09:24:04+00:00giugno 21st, 2018|Agonismo, Nuoto, Nuoto Master|
Questo sito utilizza i cookie per garantire all'utente il miglior servizio possibile. Per maggiori informazioni visita la nostra informativa estesa oppure prosegui, cliccando su OK e acconsenti all uso dei cookie. Ok