Un’ondata di medaglie ha sommerso le atlete e gli atleti del Centro Sub Nuoto Club 2000, che hanno partecipato ai 66esimi Campionati nazionali Libertas di nuoto nelle categorie Esordienti B, Esordienti A, Ragazzi, Juniores e Assoluti (Cadetti e Seniores) dal pomeriggio di sabato 30 ottobre alla mattinata di lunedì 1 novembre alla piscina comunale “Gianni Gambi” di Ravenna in vasca da 50 metri.

E’ significativo il terzo posto tra le Società nella classifica a punti ottenuto dai portacolori faentini.

Anche in questa competizione il ventenne Michele Busa (Assoluti) ha imposto la “legge del più forte” sbaragliando la concorrenza nei 50 stile libero, nei 100 farfalla e nei 200 misti; lo hanno seguito a ruota Nicola Bruschi (2006, Ragazzi) primo nei 100 dorso e terzo
nei 50 e nei 100 stile libero, e Mattia Gaddoni (2001, Assoluti) vincente nei 100 rana e terzo nei 200 misti. In campo maschile sono saliti sul podio altri sei nuotatori faentini: Alberto Fabbri (2011, Esordienti B) secondo nei 50 farfalla e terzo nei 50 rana, Nicola Tramonti (2008, Ragazzi 1) secondo nei 100 rana, Massimo Minardi (2007, Ragazzi) secondo nei 100 rana, Giulio Gondoni (2008, Ragazzi 1) secondo nei 200 misti, Filippo Franchi (2003, Assoluti) terzo nei 100 stile libero, Giacomo Bandini (2008, Ragazzi 1) terzo nei 100 rana.

Ottimi risultati per il Centro Sub Nuoto anche da parte delle nuotatrici con Linda Martelli (2012, Esordienti B) vincente nei 50 farfalla e nei 50 stile libero e terza nei 50 rana; Giada Minelli (2008, Ragazzi) prima nei 100 farfalla e seconda nei 100 rana; Andrea Maltoni (2006, Juniores) vittoriosa nei 100 dorso e seconda nei 200 misti; Penelope Sangiorgi (2007, Juniores) seconda nei 100 dorso; Angelica Donati (2008, Ragazzi) terza nei 200 stile libero e nei 200 misti.

Ai Campionati nazionali Libertas hanno brillato anche le staffette “4 per 50” della società di Faenza: sono risultate vincenti le femminili stile libero delle categorie Ragazzi, Juniores e Assoluti e le maschili stile libero Ragazzi e Juniores; al posto d’onore si sono piazzate le femminili Esordienti B stile libero e mista, nonché la maschile Esordienti B mista; al terzo posto si sono classificate la Esordienti B maschile e la Assoluti femminile mista.

“E’ stato un weekend di grande soddisfazione per tutti – commenta l’allenatore Marco Fregnani -. Per molti dei più giovani si trattava della prima gara ufficiale, visto che negli ultimi due anni non si sono disputate manifestazioni rivolte alla categoria Esordienti C dalla quale provenivano”.

I prossimi appuntamenti saranno le qualificazioni del Trofeo Invernale Esordienti in programma le prossime domeniche 7 e 14 a Riccione; i più grandi invece torneranno in acqua domenica 21 novembre ancora a Ravenna per il 15° Meeting del Mosaico.